Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • Muggiò a Sinistra

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

    Vintage ornate card in east style. Golden Victorian floral decor. Template frame for greeting card and wedding invitation. Ornate vector border and place for your text.

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

GOVERNO DEL TERRITORIO; PROBLEMI ED OPPORTUNITA’

Posted by PRC Muggiò su venerdì 26 settembre 2008

Siamo alla scadenza del mandato amministrativo ed è quindi tempo di bilanci per poter avanzare i nuovi progetti alla cittadinanza.

Cinque anni fa dicevamo che i numeri, nella loro desolante essenzialità, registrano i fenomeni, misurano il benessere e la povertà, il buono ed il cattivo, ed era facile dimostrare che l’allora amministrazione di centro destra aveva devastato il territorio e seminato cemento ed inquinamento a piene mani; parlammo, con ragione, di ““brutalità e la furia” amministrativa”!

Quello che non prevedemmo era che i danni alla collettività prodotti dal centro destra (Multiplex nel Parco del Grugnotorto e Piano Integrato ex-Fillattice/ex-Mignon in primo luogo) avrebbero diffuso i loro miasmi per un così lungo tempo, tanto è vero che ancora oggi quelle due realtà sono delle ferite purulenti nel territorio comunale.

Presentammi quindi un progetto di città che marcasse una discontinuità netta con quella visione predatoria e speculativa, dicemmo che:

“Il nostro programma assume la qualità della vita e dell’Ambiente quale sistematico metro di misura per tutte le scelte legate ai lavori pubblici, all’Urbanistica, all’Edilizia ed alla viabilità. Si tratta di attuare piantumazioni, arredo dei parchi e delle aree verdi comunali, di attrezzare le aree gioco per i bambini con riguardo a tutti i quartieri di Muggiò. Si tratta di acquisire ed attrezzare ulteriori aree nel parco del Grugnotorto. Si tratta di estendere le piste ciclabili, perchè ritieniamo che l’aumento della mobilità pedonale e ciclistica può aiutare a ridurre l’inquinamento e migliorare la qualità della vita. Un obiettivo ambizioso che ci poniamo è di aumentare la superficie di verde realmente disponibile per ogni cittadino almeno del 30 per cento; non è una promessa, è una sfida che poniamo a noi stessi ed a coloro che pensano che un’altra Muggiò è necessaria oltre che possibile.”

Ci sarà tempo per entrare nel merito dei grandi successi dell’amministrazione sostenuta da Rifondazione Comunista, ma oggi possiamo dire che quella sfida è stata vinta in larga parte; la città è più bella e pulita, con il Bosco in Città è stato creato un nuovo polmone verde di 50.000mq, la raccolta differenziata tocca in questi mesi il 60% mentre la destra l’aveva lasciata al 42%.

E PER IL FUTURO?

La parola magica per il futuro si chhiama PGT (Piano di Governo del Territorio): con questo strumento si potrebbe sostenere la vita culturale ed associativa della città (con una biblioteca adeguata alle dimensioni della città e sedi per le associazioni culturali e sportive) oppure si potrebbe restare nell’attuale anonimato.

  • Si potrebbe finalmente dare una risposta alle esigenze di aggregazione e socialità del mondo giovanile (la Cascina Faipo’ dei Giovani che il PD non ha voluto o saputo perseguire) oppure si potrebbero ignorare i bisogni di quella che è ormai la fascia sociale più sacrificata ai bisogni del capitale e dello sfruttamento (precarietà ed assenza di diritti sul lavoro, impossibilità di costruirsi una famiglia, povertà futura a seguito della assenza di un sistema pensionistico solidale…).
  • Si potrebbero realizzare un Auditorium ed una sede per il ‘Dopo di Noi’.
  • ·        Si potrebbero mettere a norma le strutture pubbliche che non lo sono (scuole, ASL), alienando la struttura attuale del CSE che non è a norma e realizzarndone uno nuovo realizzando un polo socio-assistenziale in adiacenza al Bosco in Città.

    ·        Si dovrebbe verificare l’adeguatezza della dotazione di posti pubblici per asili nido e scuole materne ed individuare le destinazioni d’uso delle strutture di Palazzo Brusa attualmente non ristrutturate

     

     

    Se il PGT sarà capace di dare risposte positive alle opportunità suddette, allora otterrà il nostro sostegno ed il programma politico per la prossima amministrazione sarà ricco di partecipazione ed entusiasmo… altrimenti il buio di un nuovo quinquennio di politiche di destra!

    Annunci

    Rispondi

    Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

     
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: