Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

    Vintage ornate card in east style. Golden Victorian floral decor. Template frame for greeting card and wedding invitation. Ornate vector border and place for your text.

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

APRIRSI ALLA SOCIETA’. APRIRE LA SOCIETA’

Posted by PRC Muggiò su venerdì 17 ottobre 2008

Il Circolo PRC di Muggiò, in questo particolare momento della vita politica e sociale, ha sentito l’esigenza di uscire con questo foglio informativo, che spera di mantenere periodico, nel quale esplicitare le proprie posizioni politiche, le proprie opinioni, le proprie scelte di campo.

Ci attende un periodo di grande impegno politico con le prossime elezioni comunali, provinciali ed europee, l’esito delle quali inciderà molto sul nostro futuro di cittadini.

Stiamo attraversando una fase sociale nella quale sono cadute molte certezze economiche, finanziarie e politiche, basate sulla completa libertà del “capitalismo” come motore dell’economia mondiale, e le nostre battaglie contro il pensiero unico del “mercato” si rivelano sempre più corrette. Ma occorre che questi concetti passino anche nell’opinione pubblica, che la società si apra al confronto ed alla ricerca anzichè chiudersi nelle cittadelle dell’egoismo e dell’individualismo.

A partire, per esempio, dalle lotte contro le privatizzazioni e per mantenere pubblica la gestione dei beni comuni (acqua, energia, trasporti, sanità, istruzione, ecc.), beni comuni senza i quali una comunità non può più dirsi tale e perde ogni fondamento che ne giustifica l’ esistenza.

 

Anche a Muggiò, in modo più o meno esplicito, si vivono grandi questioni che sono al centro delle discussioni nazionali:

§         La democrazia e l’antifascismo. Perchè si restringono gli spazi d’espressione per le “voci libere” (giornali, tv ecc.) ed allarmano i continui episodi di squadrismo e razzismo.

§         La legalità. Abbiamo casi, anche molto vicino a noi, d’intervento della ‘ndrangheta nel tessuto economico e sociale (Multiplex, omicidio Cristello, discariche abusive a Desio, Seregno ecc)

§         Il lavoro. Contratti, sicurezza, salario, precarietà, orario ecc. (la crisi della Panem)

§         I diritti universali e di cittadinanza. Casa, salute, migranti, solidarietà, pace, ecc.

§         L’ambiente e la qualità della vita. Difesa e sviluppo del Parco Grugnotorto-Villoresi, Bosco in Città, Piano urbano del traffico, Piano di Governo del Territorio, le opere pubbliche, ecc.

§         Le politiche giovanili. Tutto ciò che non si è fatto e che bisogna fare nella nostra città.

§         La cultura, l’istruzione, la scuola pubblica. Le scelte culturali, gli ingenti investimenti per la messa a norma degli edifici scolastici, la difesa della scuola pubblica, ecc.

 

Ci piacerebbe che questo foglio informativo possa dare ai cittadini qualche strumento in più per capire cosa e come cambia la nostra città all’interno di un mondo che cambia, e contribuisca all’ aprirsi del dibattito, della riflessione, del confronto e speriamo… del cambiamento.

 

MUGGIÒ CITTÀ APERTA dunque, perché chiunque a Muggiò, di qualsiasi età, sesso, razza, o da qualunque Paese provenga, debba sentirsi parte di una comunità viva, debba avere la possibilità e l’opportunità di convivere con gli altri senza discriminazione e sfruttamento, basando la propria vita sul lavoro, l’istruzione e la partecipazione diretta alle strutture sociali della città.

 

Di queste ed altre tematiche vogliamo parlare apertamente con voi, confidando che possano diventare oggetto di riflessioni collettive e dibattiti ampi nella città. Anche per questo invitiamo chi avesse voglia di contribuire a mettersi in contatto con noi scrivendoci all’indirizzo di posta elettronica prcmuggio@tiscali.it oppure a visitare il nostro sito all’indirizzo https://prcmuggio.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: