Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • La Sinistra

  • Muggiò a Sinistra

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli recenti

Sciopero generale CGIL del 12 dicembre: il PD è neutrale!

Posted by PRC Muggiò su giovedì 20 novembre 2008

12 Dicembre Sciopero Generale

12 Dicembre Sciopero Generale

Noi non pagheremo la vostra crisi” è il grido di lotta che dai trasporti, dalla scuola, dall’università, dagli ospedali e dalle fabbriche si diffonde nelle strade e nelle piazze nel Paese.

Ma nel Pd spunta l’ala filo Cisl che dichiara senza mezzi termini essere un errore la mobilitazione Cgil. Massimo Calearo, ex presidente di Federmeccanica ora deputato del Pd, la mette giù dura: «La Cgil non è il sindacato, ma un sindacato», con il sott’inteso che Governo, Confindustria, CISL e UIL possono benissimo andare avanti e fare a meno della CGIL.

E fare a meno della CGIL vuole dire che il PD non sosterrà lo sciopero generale del 12 Dicembre 2008 ed anzi, suoi autorevoli esponenti come Fioroni rilasciano dichiarazioni del tipo
«Non è che si può esaltare Obama e poi andare appresso a vecchi riti comunisti. Bisogna togliere le incrostazioni, la Cgil non è la cinghia di trasmissione del Pd e il suo leader non può fare come Giosuè e dire: “fermati sole”».

Va da sé che la risposta dei lavoratori deve essere all’altezza dello scontro che si avvicina. Proprio per questo riteniamo che la Cgil, ed al suo interno la Rete 28 Aprile, deve battersi per l’unificazione delle vertenze in una serie di grandi giornate di lotta e di sciopero generale, oltre che porsi l’obiettivo di rilanciare la convergenza con tutto il sindacalismo conflittuale (Rdb Cub, C. Cobas, Sdl) a partire dalle lotte del movimento degli studenti e dei lavoratori della scuola.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: