Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • Muggiò a Sinistra

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

    Vintage ornate card in east style. Golden Victorian floral decor. Template frame for greeting card and wedding invitation. Ornate vector border and place for your text.

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

SP Rho-Monza, Gatti: “Che fine ha fatto il protocollo d’intesa?”

Posted by PRC Muggiò su venerdì 24 luglio 2009

Milano, 22 luglio 2009. Il capogruppo in Provincia di Milano per Lista civica un’Altra Provincia – PRC – PdCI, Massimo Gatti, oggi ha presentato un’interrogazione rivolta al Presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà e all’Assessore provinciale alle Infrastrutture, Viabilità, Trasporti e Opere pubbliche stradali, Giovanni De Nicola, per avere aggiornamenti in merito allo stato di attuazione del protocollo d’intesa, siglato da Provincia di Milano, Società Milano Serravalle e Comune di Paderno Dugnano, per la ricerca di una soluzione alternativa e migliorativa nel tratto di affiancamento della Strada Provinciale 46 “Rho-Monza” con la Strada Provinciale “Milano-Meda” nel Comune di Paderno Dugnano.

Tale protocollo, approvato dalla Giunta provinciale il 18 maggio 2009 con Delibera n. 469/09, impegnava Provincia di Milano, società Milano Serravalle e Comune di Paderno Dugnano sia a collaborare al fine di ricercare una soluzione condivisa dal punto di vista tecnico/ingegneristico, urbanistico/ambientale ed economico/finanziario, che a dar vita ad un tavolo tecnico nell’ambito del quale analizzare e valutare le proposte di modifica del progetto preliminare a partire da quella relativa all’interramento nella tratta in adiacenza alla “Milano-Meda”, concordando sull’opportunità di coinvolgere i rappresentanti dei Comitati locali ed associazioni interessate al progetto.

“Mantenendo fede ad un impegno preso in campagna elettorale con il Comitato cittadino interramento ‘Rho Monza’ (CCIRM) di Paderno Dugnano – ha dichiarato Massimo Gatti – ho voluto portare all’attenzione del Presidente, della Giunta e di tutto il consiglio provinciale le istanze sollevate dai cittadini che da tempo rivendicano l’interramento del tratto cittadino della SP 46 Rho Monza.

Mi auguro che il Presidente e l’Assessore competente si impegnino da subito a seguire il tavolo tecnico previsto dal protocollo d’intesa, siglato da Provincia di Milano, Società Milano Serravalle e Comune di Paderno Dugnano, coinvolgendo anche i rappresentanti dei Comitati e gli abitanti delle aree limitrofe al tratto stradale destinato all’allargamento. Da troppo tempo i cittadini aspettano una risposta chiara che spero non tardi ad arrivare da parte di Podestà”.

Federico Gamberini
Ufficio Stampa massimogatti.wordpress.com

L’intepellanza di Gatti riguarda anche tutti i comuni aderenti al Parco del Grugnotorto, che sarà impattato dai lavori di ampliamento della Milano-Meda all’altezza del Carrefour.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: