Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • La Sinistra

  • Muggiò a Sinistra

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli recenti

La realtà versus la politica. Cartolina (illustrata) al Presidente Napolitano di Oliviero Beha

Posted by PRC Muggiò su venerdì 19 luglio 2013

Caro Presidente, Lei invita “a non avventurarsi a staccare spine” al Governo, e naturalmente anche il lessico rimanda a  un malato terminale, se non proprio al concetto di eutanasia. Lei dice anche “danni seri se cade” sempre il management Letta, ispirato da Lei. Magari ha ragione, e lo scrivo con il massimo rispetto, Presidente. Ma avrà notato che c’è una strana corrispondenza tra il precipizio delle cose italiane e i continui moniti a salvare il salvabile, o il governabile. Da una parte i numeri oggi dei giovani precari, ieri delle pensioni, domani dei dati sulla disoccupazione ecc. Dall’altra tutti i tentativi spessissimo contraddittori per tenere insieme un governo “Shangai”: il gioco, intendo, che se togli il bastoncino sbagliato viene via tutto. Con sullo sfondo naturalmente i guai giudiziari di Berlusconi.E allora, Presidente, mi domando e Le domando: non è forse la realtà a “staccare la spina”? E Lei pensa davvero che il suo fenomenale peso politico e istituzionale conti più della realtà? Che “qualsiasi altra cosa (che non sia questo Governo,ndr) sarà peggio” e ciò basti a tenerlo in piedi malgrado gli sbreghi quotidiani al tessuto parlamentare e soprattutto i buchi neri del reale? E’ vero, c’è sempre un peggio del peggio, ma la realtà forse è un ‘altra cosa e temo esca dai canoni dei negoziati. Si può trattare con Letta, Berlusconi, Epifani ecc. anche su sfondo kazako, ma con il principio di realtà no, ahinoi ci si rimettono le penne.

19 luglio 2013

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: