Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

    Vintage ornate card in east style. Golden Victorian floral decor. Template frame for greeting card and wedding invitation. Ornate vector border and place for your text.

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

Una Muggiò città aperta è giovane. [Pillole di programma]

Posted by PRC Muggiò su lunedì 19 maggio 2014

1619448_424046974397050_1371474643_n
Le politiche culturali devono valorizzare la nostra comunità, il nostro territorio e la nostra storia cooperativa.

Piccoli gesti come la creazione di una esposizione stabile degli artisti locali e lo studio di un percorso”turistico” a valenza storica, simbolica, artistica, architettonica, ambientale, civile e religiosa, sono necessari per raggiungere tali scopi. A tal proposito si ritiene utile proseguire nella valorizzazione dello storico Mausoleo Casati avviata nel corso del 2009.

Il capitolo dedicato ai giovani merita particolare attenzione; si riscontra sul territorio una buona presenza di strutture specifiche (CAG, Informagiovani, ecc) ma la qualità dei servizi erogati vengono compromessi da fattori esterni (sedi non idonee, fondi scarsi, ecc), così che risulta sempre più complesso instaurare processi partecipativi nei gruppi giovanili.

Servono iniziative ad ampio raggio, come la creazione di uno spazio cogestito da operatori e giovani, per organizzare eventi, percorsi formativi, e per responsabilizzare e rendere attivi sul territorio tutti i partecipanti.

Nella stessa ottica ma con un’attenzione particolare all’inserimento nel mondo del lavoro è la realizzazione di uno spazio “incubatore d’imprese” e di “co-working” in collaborazione con l’Informagiovani oppure di una fabbrica delle idee costituita in collaborazione coi commercianti e gli artigiani. Inoltre ci impegniamo a sostenere annualmente il Servizio Civile Nazionale.

La nostra amministrazione favorirà il protagonismo e la valorizzazione delle diverse esperienze giovanili della città, siano esse associazioni giovanili, culturali e sportive o compagnie di giovani muggioresi. A questo proposito riteniamo necessario concentrare la nostra attenzione su questi obiettivi:

Valorizzazione della Consulta Giovanile

Vogliamo una Consulta Giovanile quale spazio di pensiero e protagonismo giovanile, capace di proposte ed iniziative per i giovani. Pensiamo ad una realtà aperta ed inclusiva, rappresentativa della realtà muggiorese. Saranno i ragazzi stessi a decidere le modalità di coinvolgimento del maggior numero di persone possibili.

Biblioteca

Vogliamo una Nuova Biblioteca Comunale adeguata alla città. La Biblioteca deve essere promotrice di iniziative culturali e artistiche di respiro sovracomunale. Si promuoverà il prolungamento dell’orario d’apertura, se possibile con aperture serali e\o domenicali.

La nuova sede dovrà fungere da centro culturale cittadino e essere conforme alle indicazioni del Manifesto UNESCO delle Biblioteche e alle linee guida IFLA, aumentando gli spazi fisici (ad oggi in rapporto agli abitanti l’area della biblioteca è pari a un terzo di quanto dovrebbe essere, ovvero circa 1200 mq) ed incrementando gli acquisti di materiale cartaceo e multimediale (prevedendo di possedere ameno 2 libri per abitante, oggi se ne contano circa 1,5 per abitante, ovvero il minimo previsto dal Manifesto).

Andranno studiati spazi idonei per una emeroteca, una sezione ragazzi (se non addirittura una sede separata che faccia nascere una Biblioteca dei Ragazzi), una sezione multimediale in cui visionare film, ascoltare musica e navigare in Internet, una sezione ristoro, un’area per conferenze ed eventi, un magazzino per i volumi rari o delicati, una sala consultazione e studio adatta alle esigenze degli utenti con orari adeguati.

Nella vecchia sede della biblioteca potrebbero essere trasferite CAG e Informagiovani, che potranno godere della vicinanza al centro città.

Vogliamo istituire un servizio wi-fi gratuito e libero all’interno delle piazze principali, dei parchi, delle scuole e della biblioteca del territorio muggiorese.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: