Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • Potere al Popolo

  • Muggiò a Sinistra

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

    Vintage ornate card in east style. Golden Victorian floral decor. Template frame for greeting card and wedding invitation. Ornate vector border and place for your text.

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

Posts Tagged ‘Consiglieri Comunali’

LA DIFFERENZA TRA I COMUNISTI ED I LIBERALI (a Muggiò)

Posted by PRC Muggiò su mercoledì 2 ottobre 2013

Nel bilancio di previsione votato dal Consiglio Comunale del 1/07/2013, abbiamo proposto di:

 

1)      correggere le azioni di contrasto all’evasione fiscale, oggi pregiudizialmente limitate a controllare solo le dichiarazioni della fascia povera della popolazione (chi chiede agevolazioni ISEE)

2)      rimuovere l’ingiusta tassazione IMU sugli immobili ALER e di cooperativa assegnati in proprietà indivisa applicandogli l’aliquota per la prima casa (applicare lo 0,40% mentre oggi pagano lo 0,51%)

3)      che la “tassa sulla cassa” (esumazioni) introdotta a Febbraio dalla Giunta fosse ridotta di due terzi così da non pesare sulle famiglie dei defunti anche per importi superiori all’IMU delle seconde case

4)      rimborsare il costo della marca da bollo (16€) che assurdamente viene imposto alle Associazioni sociali, ambientali, culturali e di volontatiato per le iniziative che comportano l’occupazione del suolo pubblico 

Sono richieste sensate e non ideologiche, per accettare le quali c’erano le disponibilità economiche di bilancio … se solo non ci fosse stato il pregiudizio ideologico e politico.

Nella discussione, a proposito dell’evasione fiscale, abbiamo tra l’altro sostenuto che bisognerebbe controllare le dichiarazioni di tutti i Consiglieri Comunali; perché nel momento in cui andiamo a fare azione antielusiva, … noi dovremmo essere i primi a dare l’esempio.

 

Invece PDL, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Brianza 2009 hanno respinto tutti gli emendamenti ed anzi il sindaco Zanantoni, rispetto alle nostre affermazioni sulle azioni antielusive e l’auspicio a controllare le dichiarazioni dei redditi dei Consiglieri Comunali, ha testualmente detto: 

E’ proprio ideologicamente che è sbagliato, ma che cosa significa controllare le dichiarazioni dei redditi dei Consiglieri Comunali? E’ qua, è questa cosa che è sbagliata di fondo………. E’ questa la diversità vera, ideologica, tra noi liberali e lei comunista!

(pag. 59 del verbale del Consiglio Comunale del 01-07-2013)

 

SIAMO ORGOGLIOSI DI QUESTA DIVERSITA’ E FAREMO IN MODO CHE SI EVIDENZI SEMPRE DI PIU’, A DIFESA DEI DIRITTI E DELLA GIUSTIZIA SOCIALE DEI CITTADINI MUGGIORESI 

NB: il noto arcicomunista Governo Monti ha introdotto nel marzo 2013 l’obbligo di pubblicare, oltre alla dichiarazione dei redditi di tutti i membri del Consiglio Comunale (e, ove lo consentano, anche di tutti i loro parenti entro il secondo grado!!!):
   – tutte le somme percepite con oneri a carico della finanza pubblica,
   – i beni mobili e immobili posseduti,
   – le partecipazioni azionarie
   – gli incarichi nei Consigli di Amministrazione di qualsiasi società
…. e per evitare di introdurre l’ennesima legge “di facciata”, che poi viene amabilmente ignorata da politici e funzionari, ha previsto sanzioni pecuniarie da 500,00 a 10.000,00 euro in caso di mancata o incompleta comunicazione dei dati richiesti.
  
COME E’ POSSIBILE FAR AMMINISTRARE LA NOSTRA CITTA’ A UN SINDACO CHE PROCLAMA COSI’ SGUAIATAMENTE L’OPACITA’ AMMINISTRATIVA QUANDO ANCHE LE LEGGI DELLO STATO LIBERALE VANNO NELLA DIREZIONE OPPOSTA?

Annunci

Posted in Politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | 1 Comment »