Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • La Sinistra

  • Muggiò a Sinistra

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

Posts Tagged ‘RSU’

[15\12] Monza: iniziativa sul Lavoro

Posted by PRC Muggiò su giovedì 14 dicembre 2017

20171215_monza_lavoro_468x662

Posted in Lavoro, Politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Fregati i cittadini ed i Consigli Comunali di tre città, poi ci mettono una pezza; a quando la pubblica ammenda?

Posted by PRC Muggiò su mercoledì 10 giugno 2015

Hanno diffuso notizie parziali e contraddittorie ai 110.000 abitanti di Muggiò, Desio e Lissone lasciando furbescamente intendere una disponibilità di personale irrealistica (“65 agenti per pattugliare le nostre strade nelle sere della prossima estate. Una sinergia fra le Polizie Locali di tre città fra le più importanti della Brianza per offrire ai cittadini più sicurezza attraverso una presenza fino a tarda ora.“) quando invece sceglievano di presidiare un territorio di quasi 30KM quadrati con solo due macchine che si dovevano dividere la miseria di 5 agenti di polizia locale.

CWW6HIYK

Hanno suscitato la giusta indignazione del personale della polizia urbana delle tre città, trattato dalle rispettive Amministrazioni Comunali alla stregua di semplici comparse e privandolo del ruolo di attore principale che invece ha, per il semplice motivo che sono loro, i vigili, a dover affrontare emergenze e situazioni difficili che si presentano durante i turni di presidio notturno.

Hanno svilito il ruolo dei rispettivi Consigli Comunali obbligandoli a votare a occhi (e orecchie) bendati una Convenzione che era stata immediatamente smontata nei suoi contenuti dalle limpide critiche avanzate dal personale della polizia urbana e dalle sue Rappresentanze Sindacali. Respinte con arroganza anche le richieste di sospensiva della delibera, che avrebbero messo le Amministrazioni Comunali al riparo della figuraccia che ora sono costrette a patire.

Così, ad aprile, tutte le Amministrazioni coinvolte nel pasticcio hanno dato grande risalto sui rispettivi siti istituzionali di una operazione d’immagine così maldestramente orchestrata, mentre ora la stampa, nel silenzio dei siti istituzionali, conferma l’avvenuto accordo tra Organizzazioni Sindacali dei lavoratori e le Amministrazioni Comunali per modificare significativamente la delibera adottata (le pattuglie passano da due a tre ed il personale preposto da 5 a 8).
E’ chiaro che a questo punto l’accordo, per poter essere applicato legittimamente, doveva essere riportato e ridiscusso in Consiglio Comunale per modificare la Convenzione, come è stato fatto in fretta e furia lunedì 8 giugno; a quando gli annunci alla cittadinanza, nei siti delle Amministrazioni, sul cambio di rotta?

Posted in Lavoro, Muggiò, Politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Solidarietà ai lavoratori Carrier

Posted by PRC Muggiò su domenica 12 gennaio 2014

NO alla delocalizzazione della Carrier di Villasanta

Solidarietà ai 212 lavoratori della Carrier di Villasanta e alla loro lotta. La multinazionale Carrier, nonostante i bilanci in attivo, vuole chiudere lo stabilimento brianzolo e delocalizzare in Repubblica Ceca e Francia. Con i lavoratori: difendiamo la Carrier, difendiamo il lavoro in Brianza.

Il territorio brianzolo si sta trasformado drammaticamente in un deserto produttivo ed industriale.

Carrier Villasanta

Rifondazione Comunista è con le ragioni e le giuste rivendicazioni dei lavoratori/lavoratrici della Carrier di villasanta che chiedono il ritiro di un pesante piano di dismissione e delocalizzazoione che, nonostante i bilanci in attivo, vuole chiudere lo stabilimento brianzolo e delocalizzare in Repubblica Ceca e Francia.

Una delocalizzazione questa che rappresenta una ulteriore pesante e drammatica distruzione di posti di lavoro, professionalità, competenze, presidi industriali siti produttivi nel nostro territorio e nel nostro paese.

La situazione è drammatica. Il nostro territorio si sta trasformado drammaticamente in un deserto produttivo ed industriale, casse integrazioni di ogni ordine e grado, esuberi. Dismissioni e delocalizzazioni di siti produttivi ed industrili. Esodati.

Rifondazione Comunista Federazione Monza e Brianza è attenta e partecipe nel sostenere tutte le lotte e le iniziative dei lavoratori/lavoratrici della Carrier di Villasanta, della propria RSU nel comune intento di difendere il lavoro, il sito industriale in Italia e le competenze.

Esprimiamo, con convinzione, tutta la nostra vicinanza e solidarietà ai 212 lavoratori e lavoratrici della Carrier di Villasanta ed alla loro lotta.

Con i lavoratori e le lavoratrici: NO alla delocalizzazione della Carrier di Villasanta, difendiamo il presidio industriale, il lavoro in Brianza. Il diritto al lavoro. La dignità del lavoro.

Rifondazione Comunista Federazione Monza e Brianza – Dipartimento Lavoro.
Monza 10 gennaio 2014
brianzapopolare.it

Posted in Lavoro | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Balle spaziali; la pace fatta tra Municipio e sindacati? Finisce dal Prefetto.

Posted by PRC Muggiò su domenica 21 aprile 2013

Siamo nel medesimo solco relativo alla vicenda dei compensi indebitamente percepiti dal CDA della Multiservizi: la comunicazione politica a giornalisti e cittadinanza falsata nel merito e trasformata in propaganda.

Le scorse settimane, dopo mesi di ripetuti attacchi del Sindaco alla RSU e denigrazione verso i dipendenti comunali, è stato fatto passare il messaggio: “Pace fatta tra Municipio e sindacati”

L'articolo apparso sulla stampa il 2 aprile 2013

L’articolo apparso sulla stampa il 2 aprile 2013

Ma più che pace a noi risulta che si è aperta una guerra a tutto campo, portata addirittura all’attenzione del Prefetto (robetta per questo Sindaco… aggressioni verbali ed offensive alla RSU, denigrazione a mezzo stampa e minuzie di questo genere), chiamato ad esperire un tentativo di conciliazione.

Vorrà il Sindaco relazionare in Consiglio Comunale su come sta gestendo i rapporti con la rappresentanza dei lavoratori e su come gestisce la “comunicazione con la cittadinanza”?

Posted in Muggiò, Politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Incontro-dibattito e spettacolo sulla sicurezza sul lavoro. Promuovono CGIL CISL UIL e RSU del Comune di Muggiò

Posted by PRC Muggiò su domenica 6 novembre 2011

Il prossimo 14 novembre, presso il Palazzo Isimbardi del Comune di Muggiò, a partire dalle ore 12.30, avrà luogo una importante iniziativa promossa dalla RSU, dai sindacati confederali CGIL, CISL e UIL, nonché delle categorie della funzione pubblica sul tema “sicurezza e infortuni sul lavoro”.

Promuovono CGIL CISL UIL e RSU del Comune di Muggiò

Incontro-dibattito e spettacolo sulla sicurezza sul lavoro.

La necessità di dar vita a tale iniziativa trova origine da più spunti; intanto vi è il tema osservato da un punto di vista femminile che ci riconduce allo stesso 8 marzo, giornata internazionale della donna e anniversario di un gravissimo incidente sul lavoro, che vide perdere la vita di decine di donne; il tema femminile poi è sempre ricorrente se si pensa alle donne in quanto madri e in quanto mogli delle vittime.

Le continue vicende di infortuni e incidenti sul lavoro – e non da ultimo l’incidente avvenuto a Barletta – hanno fortemente fatto crescere la sensibilità per questo tema e l’esigenza di farlo emergere anche in un luogo di lavoro ove gli incidenti sembrano quantomeno improbabili.

Nei fatti più recenti che riguardano il Comune di Muggiò è stato possibile comunque vivere e far vivere ai lavoratori il grosso problema della sicurezza sul lavoro.

Presso il Comune infatti prestavano e prestano ad oggi servizio alcuni lavoratori, cassaintegrati e/o disoccupati remunerati coi vaucher. Agli stessi venivano assegnati lavori per cui erano necessarie protezioni.

Questa situazione ha visto protagonista la RSU che dopo alcune traversie è riuscita a far dotare i lavoratori degli strumenti antiinfortunistici idonei alle prestazioni lavorative svolte.

La giornata del 14 prevede oltre agli interventi dei sindacati confederali CGIL CISL e Uil, uno spettacolo teatrale a cura di Teatro Officina dal titolo : “che cosa è morto con i ragazzi della Thyssen” spettacolo sui morti di lavoro tratto da poesie di Ferruccio Brugnano (poeta operaio), da testimonianze di operai della thyssenkrupp, e da “petrolkiller” di Gianfranco Bettin, con Daniela Airoldi Bianchi e Massimo De Vita.

Posted in Lavoro, Muggiò, Società | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »