Muggiò Città@perta

Un'altra Muggiò è possibile

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

  • Il PRC Muggiò su Facebook:

  • La Sinistra

  • Muggiò a Sinistra

  • Giovani Comunisti Monza Brianza

  • L’Altra Europa

  • SOTTOSCRIZIONE FEDERALE

  • NO alla modifica costituzionale

  • REFERENDUM SOCIALI

  • ISCRIZIONI 2015

  • Il fascismo è un crimine

  • I soldi dei caccia F35 vadano ai terremotati!

    Chiediamo che i fondi per i caccia F35 siano destinati interamente per la ricostruzione
  • SCIOPERO GENERALE

  • No alla Buona Scuola

  • In piazza con la FIOM

  • Ricordando il compagno Mandela

  • Electrolux non deve passare

  • 17 APRILE NO TRIV

  • Lotto per il 18 – iniziata la raccolta delle firme per indire il referendum

  • BASTA CEMENTO, PIU’ VERDE SUBITO! FIRMA ANCHE TU

  • ALCOA, la lotta continua

    ALCOA, la lotta continua
  • Col governo Monti cresce solo l’ingiustizia

  • Paghi chi non ha mai pagato

  • Manovra Monti – NO al governo dei banchieri

  • Manovra Monti – paghi chi non ha mai pagato

  • 2 SI per acqua bene comune

    2 SI per acqua bene comune
  • La legge è uguale per tutti: VOTA SI

    La legge è uguale per tutti: VOTA SI
  • MANDIAMOLI A CASA!

    Berlusconi e Marchionne vogliono la stessa cosa; comprimere i diritti e la democrazia a proprio vantaggio
  • A voi i profitti, a noi i lutti

  • Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

    Basta con il bipolarismo degli affari

  • Articoli Recenti

Posts Tagged ‘sciopero’

Norme anti scioperi (anti Costituzione). Il PD approva.

Posted by PRC Muggiò su sabato 28 febbraio 2009

Tiziano Treu:
Riforma da fare, ma non per delega

Cesare Damiano:
“Per parte nostra – spiega Damiano – abbiamo criticato il ministro per il ricorso allo strumento della delega, perché é più appropriato una proposta di legge da discutere in Parlamento. Noi vogliamo che sia evitato un’intervento legislativo che invadesse il campo dell’autonomia sindacale.”

Pierluigi Bersani:
“Siamo di fronte a temi di profilo costituzionale rilevante … Tuttavia – ha aggiunto l’esponente del Pd – noi siamo pronti a discutere.”

Enrico Letta:
“Il diritto di sciopero va regolamentato e non compresso … Per arrivare ad una riforma davvero utile ai cittadini, ai sindacati più rappresentativi e alla produttività del paese, … è necessaria una discussione libera in Parlamento e un buon lavoro di concertazione. Di conseguenza è sbagliato, a nostro avviso, lo strumento della legge delega.”

Il PD, invece di invertire la rotta per far fronte alla frustrazione del suo popolo gabbato dal voto (in)utile di aprile 2008, persevera nella sua equidistanza tra imprenditori e lavoratori facendone solo una questione di “metodo”, e quindi approvando il “merito” delle scelte berlusconiane.

Posted in Lavoro, Politica | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

INSIEME AI LAVORATORI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Posted by PRC Muggiò su domenica 9 novembre 2008

CONTRO IL GOVERNO CHE ELIMINA RISORSE,

PENALIZZA I SALARI, TAGLIA I SERVIZI.

Rifondazione Comunista esprime piena condivisione con lo sciopero della CGIL contro il Protocollo Brunetta riguardante il Pubblico Impiego e per il rinnovo contrattuale.

La campagna del ministro Brunetta contro i cosiddetti “fannulloni” ha dato inizio ad un odioso attacco contro i lavoratori pubblici; il Governo sta puntando, da un lato, a mettere i lavoratori contro l’utenza e dall’altro ad un ridimensionamento dei servizi pubblici e della sanità.

La legge finanziaria 2009 taglia risorse per le retribuzioni di tutti i comparti pubblici e, contemporaneamente, non prevede nessuna stabilizzazione per le migliaia di lavoratori precari, che verranno licenziati a luglio 2009.

Rifondazione Comunista si batte per:

• Respingere gli attacchi di Brunetta e Confindustria alla Pubblica Amministrazione che puntano a privatizzare servizi gestiti dal pubblico.

• La difesa della Pubblica Amministrazione come lo strumento principale dello Stato Sociale garante di servizi per tutti i cittadini.

• Per la qualità ed il rilancio dei servizi.

• Per la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari.

• Per il rafforzamento del potere contrattuale dei lavoratori, con veri aumenti salariali.

NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO!

Posted in Lavoro, Politica | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »